venerdì 24 gennaio 2014

Un amico da trovare

Durante lo scorso autunno ho letto una bella recensione di questo albo illustrato per bambini e l'ho donato a Binotto.

Immagine presa da qui

Un amico da trovare”, titolo originale (che adoro) “It takes Two to T'wit T'woo”, scritto da Paula Knight e illustrato da Giuliano Ferri, racconta la storia della dolcissima gufetta Olivia intenta a emettere richiami per trovare il compagno con cui armonizzare il suo canto.
Nel corso della ricerca sarà soccorsa da tanti amici animali, che si daranno da fare per aiutarla, e alla fine arriverà Berto, il tenero gufo che sperava di incontrare la compagna con cui armonizzare il suo canto.
Il testo si presta a divertenti giochi sonori e vocali con i versi degli animali. Le illustrazioni sono notturne ed oniriche, ottime per una storia della buonanotte.

Immagine presa da qui

Il libro, edito da DeAgostini, fa parte della collana Storie Preziose, che comprende altri cinque libri al modico costo di € 4,90 l'uno (copertina morbida). A dimostrazione che si possono proporre e comprare libri di qualità anche ad un costo contenuto.
Noi ne abbiamo già due!

Devi sapere che quando senti il verso 'twit, twoo', 
a cantare sono due gufi: la femmina dice 'twit', 
e il maschio risponde 'twoo'. 
(…)
Una volta formata la coppia, rimangono insieme per 
tutta la vita.


Con questo post partecipo al Venerdì del Libro di Homemademamma


23 commenti:

  1. Ma che bello! Non conoscevo questa collana e mi piace anche il rapporto qualità/prezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      si rapporto ottimo!
      A presto!
      :-)

      Elimina
  2. Per me è una novità assoluta... ma già mi ha rapita... dovrò cercarlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo libro è tenerissimo, ma tutta la collana è molto bella:-)

      Elimina
  3. Neanch'io lo conoscevo e già ne sono entusiasta sia per l'idea di leggerlo e cinguettare, che per il rapporto qualità/prezzo.

    RispondiElimina
  4. Che tenerezza la citazione finale...già messo in wish list!

    RispondiElimina
  5. Molto carino questo suggerimento e poi mi piacciono i gufi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me. Mi è capitato di tenere un gufo reale maschio adulto su un avambraccio: che meraviglia! e che emozione quando si è girato a guardarmi con quegli occhioni arancioni!
      :-)

      Elimina
    2. Vero!
      Era enorme, e si è posato con la leggerezza di una farfalla...grandissima emozione!!!
      Un'esperienza che mi piacerebbe ripetere:-)

      Elimina
  6. noi femminucce di case abbiamo tutte un pigiama uguale con i gufetti! troppo tenera questa storia! anch'io non conoscevo la collana per cui grazie! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di aver messo in giro un'info utile:-)

      Elimina
  7. Conosco Giuliano personalmente (è sto addirittura la mia prima guida al Caffè degli illustratori alla Fiera di Bologna agli inizi della mia carriera di bibliotecaria per ragazzi) e quando ho aperto la pagina del tuo blog ho subito cercato conferma di quello che i miei occhi hanno riconosciuto subito: il tratto inconfondibile dell'illustratore. Buon we e a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello! Io amo molto le sue illustrazioni:-)

      Elimina
  8. Io passerò a cercare i suggerimenti per i libri da donare al mio nipotino amatissimo.

    RispondiElimina
  9. La mia canaglietta ha una speciale venerazione per i gufi. Devo assolutamente trovare questo libricino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Olivia e Berto sono dolcissimi: conquisteranno anche voi!
      :-)

      Elimina
  10. Che carino, e poi i gufi a noi piacciono molto :) e si prestano bene per questi giochi di parole e suoni in lingua inglese. Hai ragione, con alcune collane finalmente si è trovato un compromesso virtuoso tra spesa e qualità. Bel consiglio

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...